Cronaca Europa

Istanbul, spara con fucile da caccia su studenti: un morto

istanbul-polizia

Istanbul, spara con fucile da caccia su studenti: un morto

ISTANBUL – Spara con fucile da caccia su studenti: un morto. Un uomo ha aperto il fuoco con un fucile da caccia contro un gruppo di studenti nella periferia asiatica di Istanbul nel pomeriggio del 13 ottobre. Il bilancio al momento è di almeno una vittima e si tratterebbe della fidanzata dell’omicida.

L’aggressore è stato bloccato poco dopo dalla polizia, apparentemente mentre stava tentando il suicidio in una scuola vicina. Secondo le prime ricostruzioni, non si tratterebbe di terrorismo, come riporta il sito Turkey Telegraph.

L’attacco avvenuto venerdì a Istanbul, quando un uomo ha sparato con un fucile da caccia nei pressi di una stazione ferroviaria nel quartiere di Pendik. Il suo obiettivo era la giovane fidanzata, che è stata ammazzata nella sparatoria. Altri due studenti del gruppo con cui si trovava la vittima sono rimasti feriti.

Della vittima al momento non è stata resa nota l’identità. Quando gli agenti hanno bloccato l’uomo, riportano i media locali, l’aggressore stava tentando di togliersi la vita tagliandosi le vene. Le indagini di polizia sull’accaduto proseguono.

To Top