Manchester: Peppino Di Corrado, italiano, ucciso in un parcheggio

di Redazione Blitz
Pubblicato il 23 Novembre 2018 18:02 | Ultimo aggiornamento: 23 Novembre 2018 19:07
Manchester: Peppino Di Corrado, italiano, ucciso in un parcheggio

Manchester: Peppino Di Corrado, italiano, ucciso in un parcheggio (Foto Ansa)

MANCHESTER – Un uomo italiano di 50 anni, Peppino Di Corrado, è morto in ospedale dopo essere stato aggredito alcuni giorni fa a Manchester, in Gran Bretagna. 

L’aggressione è avvenuta la settimana scorsa, il 15 novembre, nel parcheggio di un supermercato. Di Corrado era stato ricoverato in gravissime condizioni e con un trauma alla testa, ed è deceduto pochi giorni più tardi.

L’uomo risulta residente nel Regno Unito da una quindicina d’anni. Le autorità consolari italiane sono in contatto con gli inquirenti britannici, con i familiari e con la compagna di Di Corrado a Manchester per la restituzione della salma, sulla quale è stata condotta una prima autopsia in attesa di ulteriori accertamenti del coroner. La polizia ha aperto un’inchiesta per omicidio e le indagini proseguono. Al momento non si ha notizia di arresti.

Di Corrardo era originario di Santa Margherita Belice (Agrigento) e lavorava in Inghilterra come operaio. Aveva un figlio di quindici mesi. Secondo quanto scrive il quotidiano La Sicilia, gli investigatori sono alla ricerca di un uomo ripreso dalle telecamere nei pressi del luogo del ritrovamento della vittima.