Prigozhin, Putin: “Uomo dal destino difficile. Wagner combatteva il nazismo”. Meglio delle battute di Zelensky

Zelensky: "Quando ho chiesto ai partner il supporto aereo, non era quello che pensavo"

di Redazione Blitz
Pubblicato il 24 Agosto 2023 - 19:12 OLTRE 6 MESI FA
Prigozhin Putin

Foto Ansa

Yevgeny Prigozhin “era un uomo dal destino difficile ma di talento”. Lo ha detto il presidente russo Vladimir Putin, citato dall’agenzia Ria Novosti.

Prigozhin, Putin: “Uomo dal destino difficile”

L’inchiesta sullo schianto dell’aereo della Wagner sarà esaustiva, ha assicurato Putin. “Il capo del Comitato investigativo mi ha fatto rapporto stamane”, ha aggiunto il presidente.

“Wagner combatteva il neonazismo”

Putin ha reso oggi omaggio al “contributo dei combattenti della Wagner contro il neonazismo” in Ucraina, assicurando che “non sarà dimenticato”.

“Da quanto ne so, era tornato dall’Africa proprio ieri e aveva incontrato qui alcune autorità”, ha detto Putin citato dalla Tass in un incontro con il capo dei separatisti del Donetsk Denis Pushilin.

Zelensky, soddisfazione e battute

“Noi non c’entriamo niente, tutti sanno chi è il responsabile”. E’ questo il primo commento del presidente ucraino Volodymyr Zelensky, riportato da Ukrainska Pravda.

Non dimentico del suo passato da comico non ha spauto trattenersi, oltre l’ammissione che la morte del capo della Wagner sia un fatto positivo per l’Ucraina. Pronta la battuta: “Quando ho chiesto ai partner il supporto aereo, non era quello che pensavo”.