Adescava minori su Facebook e cercava di farle prostituire: arrestato

Pubblicato il 25 Maggio 2012 - 16:14 OLTRE 6 MESI FA

LODI – Conosceva, tramite il suo profilo su Facebook, decine di minorenni di diverse provincie lombarde promettendo loro regali in cambio di prestazioni sessuali. Per questo motivo un uomo di 39 anni, bergamasco, e’ stato arrestato dopo le indagini della Procura di Milano partite dalla Questura di Lodi con l’ausilio della polizia postale del capoluogo Milano. E’ accusato di induzione alla prostituzione minorile.

Le indagini sono nate dalla denuncia di un minorenne lodigiano che ha raccontato di aver accettato un incontro per fare shopping con l’uomo che si sarebbe poi trasformato in un tentativo di approccio piuttosto pesante. La polizia ha sequestrato anche centinaia di fotografie ose’ inviate da minorenni all’uomo in cambio di regali.