Audi a 172km/h su A4. A polizia: “Guidava mia nonna”. Che è ricoverata…

di Redazione Blitz
Pubblicato il 14 Novembre 2014 14:59 | Ultimo aggiornamento: 14 Novembre 2014 14:59
Audi a 172km/h su A4. A polizia: "Guidava mia nonna". Che è ricoverata...

Audi a 172km/h su A4. A polizia: “Guidava mia nonna”. Che è ricoverata…

VENEZIA – “Guidava mia nonna“. Un albergatore di 55 anni ha risposto così alla polizia di San Michele al Tagliamento dopo che un autovelox aveva beccato la sua Audi a sfrecciare a oltre 172 chilometri orari sulla A4 lo scorso 22 maggio. Peccato che la nonnina, ultraottantenne, sia da tempo ricoverata in una casa di cura.

Il Mattino scrive:

“Così, quando a casa è arrivato il verbale, deve aver pensato che quel giorno l’auto l’avesse in uso l’anziana parente. Agli agenti infatti ha inviato la documentazione che attestava il tutto. Nonostante ciò i poliziotti non hanno voluto credere che la nonnina si fosse messa alla guida di quella Audi da quasi 300 cavalli, tra l’altro in precarie condizioni di salute.

Da qui sono partite infatti le indagini che hanno accertato che l’ultraottantentenne era degente in casa di riposo da tempo, perlopiù in condizioni di non autosufficienza. Per l’albergatore è scattata la denuncia per falsità ideologica”.