Auto travolge un gruppo di ciclisti in Calabria: otto morti e tre feriti. Arrestato l’uomo alla guida

Pubblicato il 5 Dicembre 2010 12:09 | Ultimo aggiornamento: 5 Dicembre 2010 14:28

Otto persone sono morte ed tre sono rimaste ferite in un incidente stradale avvenuto in tarda mattinata sulla statale 18: una vettura è sbandata ed è finita su un gruppo di ciclisti.

L’auto, una Mercedes guidata da un cittadino marocchino, stava effettuando una manovra di sorpasso quando ha travolto il gruppo di ciclisti.

L’auto, che viaggiava a velocità elevata, durante il sorpasso ha incrociato frontalmente il gruppo di ciclisti che viaggiavano in direzione opposta e non ha avuto il tempo di frenare.

Il gravissimo incidente è avvenuto in località Marinella a Sant’Eufemia. Sul posto agenti della Polstrada e dei Vigili urbani di Lamezia Terme.

L’uomo alla guida della macchina è’ piantonato in ospedale, in stato di arresto. L’arresto del marocchino, accusato di omicidio colposo plurimo, è stato disposto dalla Procura della Repubblica di Lamezia Terme

[gmap]