Bologna, nuovi scontri tra studenti e forze dell’ordine

di Redazione Blitz
Pubblicato il 10 febbraio 2017 18:14 | Ultimo aggiornamento: 10 febbraio 2017 20:54

BOLOGNA – Continuano i disordini a Bologna dopo le proteste degli studenti per l’installazione di alcuni tornelli alla facoltà di Lettere.  Il corteo ha superato Piazza Verdi con l’intenzione, dichiarata al megafono, di entrare all’interno del 38 di via Zamboni, una delle sedi della Facoltà di Lettere.

Dopo un corteo per il centro di Bologna durato oltre un’ora, i collettivi universitari hanno tentato di sfondare il cordone delle forze di polizia davanti al rettorato in via Zamboni. Gli agenti lo hanno respinto con una carica.

Quattro manifestanti sono stati fermati dalla polizia nel corso degli scontri con le forze dell’ordine avvenuti per il secondo giorno consecutivo in via Zamboni, nel cuore del quartiere universitario di Bologna

La mobilitazione, promossa dal collettivo universitario autonomo di Bologna, protesta contro la decisione dell’Alma Mater, di installare tornelli per verificare gli ingressi nella biblioteca di discipline umanistiche attualmente occupata dai manifestanti.

Segui la diretta del Corriere della Sera: