Bologna sotto la neve: istantanee dallo spazio

Marco Cicala*
Pubblicato il 2 Marzo 2010 11:39 | Ultimo aggiornamento: 2 Marzo 2010 11:39

La terra vista dallo spazio intriga anche in Giappone. Nei settantuno giorni a bordo della Stazione spaziale internazionale (Iss), l’astronauta del Sol Levante Soichi Noguchi, celebre per aver portato il sushi in orbita, ha scattato dallo spazio numerose fotografie, condivise poi sul social network Twitter. Suggestivi ritratti della luna, affascinanti istantanee di Venere al tramonto, ma anche immagini del nostro pianeta viste dall’universo, come quelle che ritraggono il Cile sconvolto dal terremoto.

Bologna sotto la neve vista dallo spazio

Tra queste ultime spiccano anche alcune affascinanti foto della città di Bologna sotto la neve. “Ormai la neve se ne sarà andata…”, le parole che Noguchi ha affiancato all’immagine del capoluogo emiliano innevato. Pubblicate il ventotto febbraio ma scattate alcune settimane fa, le istantanee hanno ricevuto numerosi commenti dagli oltre centomila fan dell’astronauta giapponese. Uno di questi ha semplicemente scritto “Ducati!”, associando la città delle due torri alle altrettante ruote della Rossa simbolo del motociclismo italiano.

Cinema, musica, letteratura. “La Terra vista dalla Luna” è un tema che spesso ha ispirato registi, cantanti e scrittori della penisola. Così si chiama ad esempio il terzo episodio del film “Le streghe”, girato nel 1966. L’identità del regista è svelata nell’epigrafe della pellicola: “Visto dalla luna, questo film che s’intitola appunto La Terra vista dalla Luna non è niente e non è stato fatto da nessuno… ma poiché siamo sulla Terra, sarà bene informare che si tratta di una fiaba scritta e diretta da un certo Pier Paolo Pasolini”.

*Scuola di Giornalismo Luiss