Bomba di Capodanno a Firenze: arrestati 5 anarchici per tentato omicidio

di Redazione Blitz
Pubblicato il 3 agosto 2017 8:09 | Ultimo aggiornamento: 3 agosto 2017 8:12
Bomba di Capodanno a Firenze: arrestati 5 anarchici per tentato omicidio

Bomba di Capodanno a Firenze: arrestati 5 anarchici per tentato omicidio

FIRENZE – Matrice anarchica. La Polizia ha arrestato gli autori dell’attentato di Capodanno a Firenze nel quale è rimasto gravemente ferito, perdendo una mano e un occhio, l’artificiere della polizia Mario Vece. Il pacco bomba era stato collocato davanti a un negozio considerato vicino a Casa Pound in via Leonardo da Vinci: aveva un timer ed è esploso quando il tecnico della polizia ha iniziato a esaminarlo.

La notizia degli arresti è stata resa nota dagli ambienti giudiziari fiorentini. Gli arrestati sono cinque militanti anarchici. Due di dolo sono saliti sul tetto di un’edificio occupato da tempo dagli anarchici, per sfuggire alla cattura. L’edificio occupato, una casa in una zona di campagna, nota nell’ambiente anarchico come “La riottosa”, si trova al Galluzzo, alla periferia del capoluogo toscano. La zona è stata isolata dalla polizia, che sta intervento in forze, anche con un elicottero.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other