Arresto di Restivo: la soddisfazione dei familiari di Elisa Claps

Pubblicato il 27 Maggio 2010 20:11 | Ultimo aggiornamento: 29 Novembre 2011 17:39

Elisa Claps

“Esprimiamo soddisfazione per un atto che invano avevamo elemosinato per 17 anni”: lo ha detto all’ANSA il fratello di Elisa, Gildo Claps, riferendosi all’arresto di Danilo Restivo disposto dalla Procura di Salerno.

La famiglia Claps “si augura” che l’arresto di Restivo “sia il primo tassello di una verità attesa da un tempo interminabilé.

“La nostra famiglia – ha continuato Gildo Claps – auspica che ora complicità ed inadempienze vengano finalmente alla luce”.

Fin dal 12 settembre 1993, la famiglia Claps aveva indicato in Restivo il responsabile della scomparsa di Elisa e nelle settimane scorse, tramite l’avvocato Giuliana Scarpetta, avevano chiesto l’arresto di Restivo anche per l’omicidio della studentessa potentina.