Clini, l'Ue chiede piano per adattarsi ai cambi del clima

Pubblicato il 23 Novembre 2011 14:10 | Ultimo aggiornamento: 23 Novembre 2011 14:12

ROMA, 23 NOV – Il clima e' cambiato e l'Unione Europea ha chiesto a tutti i Paesi europei di predisporre un Piano di adattamento ai mutamenti climatici per organizzarsi proprio in rapporto a questi cambiamenti e identificare le risposte ai cambiamenti previsti dai modelli climatici. Lo ha detto, al Tg1, il ministro dell'Ambiente Corrado Clini nel ribadire che ''dobbiamo valutare se misure come lo svuotamento delle aree fortemente a rischio siano d'emergenza, e percio' temporanee, oppure se dobbiamo lavorare su misure strutturali. Credo che dobbiamo prendere in considerazione la possibilita' di delocalizzare gli insediamenti abitativi e/o produttivi''.

Per la prevenzione ''dobbiamo aggiornare la mappa della vulnerabilita' del nostro territorio – ha detto Clini – prendendo atto che ci sono alcune zone maggiormente esposte ai rischi di eventi climatici estremi, e quando queste zone sono densamente popolate e' necessario adottare misure d'emergenza'' ha concluso.