Ferrara, trovano ladri in casa: anziana e nuora massacrate

di redazione Blitz
Pubblicato il 6 Novembre 2015 17:00 | Ultimo aggiornamento: 6 Novembre 2015 17:02
Ferrara, trovano ladri in casa: anziana e nuora massacrate

Ferrara, trovano ladri in casa: anziana e nuora massacrate

FERRARA – Hanno sorpreso i ladri in casa e per questo sono state massacrate a bastonate. E’ accaduto venerdì mattina a Renazzo di Cento, in provincia di Ferrara. Le due donne, un’anziana di 84 anni e sua nuora, di 53, sono state ridotte in fin di vita da un gruppo di banditi che poi si sono dileguati con un bottino di appena 300 euro.

Il massacro si è consumato in via Lunga 4 a Renazzo, dove le due donne convivono. Si tratta di Cloe Govoni e Maria Humeiuc, romena di 53anni, moglie del figlio dell’anziana. Stando alle prime ricostruzioni, le due donne, sarebbero state colpite selvaggiamente a bastonate. I rapinatori sono fuggiti a bordo di un’ auto.

L’anziana di 84 anni, portata all’ospedale di Cona, ha subito un grave trauma cranico, e la nuora, intubata, è stata trasferita con l’elisoccorso all’ospedale Maggiore di Bologna: per entrambe la prognosi è riservata.