Frosinone, stuprata da un “branco” in un furgone nel mercato

Pubblicato il 6 Novembre 2010 17:51 | Ultimo aggiornamento: 6 Novembre 2010 18:00

Camminava tra i banchi del mercato settimanale quando due, forse tre uomini, extracomunitari di colore, l’hanno trascinata in un furgone e violentata.

Il fatto sarebbe accaduto a Frosinone intorno alle 10 del 4 novembre (come riportato dal quotidiano La Provincia) ed è stato denunciato dalla stessa vittima, una giovane di 25 anni, italiana, residente nella parte bassa della città.

La giovane è giunta poco dopo al pronto soccorso dell’ ospedale in forte stato di choc con evidenti graffi sul collo denunciando in lacrime di essere stata stuprata, probabilmente da maghrebini.

La venticinquenne è stata sottoposta a una visita specialistica che avrebbe confermato la violenza. L’esito delle analisi di laboratorio potrebbero fornire ulteriori elementi agli agenti della Squadra Mobile che hanno ascoltato per ore la ragazza.