Galliera Veneta (Padova). Rapina in villa: imprenditore e compagna legati

Pubblicato il 22 Maggio 2012 11:10 | Ultimo aggiornamento: 22 Maggio 2012 11:29

PADOVA – Un imprenditore padovano e' stato rapinato questa notte nella sua villa a Galliera Veneta (Padova) da due malviventi che poi sono fuggiti con la sua auto. L'uomo, 66 anni, titolare di un scatolificio a Vicenza, era in casa assieme alla sua convivente quando si sono trovati di fronte, due sconosciuti con il volto coperto e armati di un coltello.

Sotto la minaccia delle armi, la coppia ha consegnato del denaro, circa 1.500 euro, e un orologio. Prima di fuggire portando via anche due fucili, due pistole e l'auto, i banditi hanno legato l'uomo e la convivente. Le indagini sono condotte dai carabinieri di Cittadella e del Reparto operativo di Padova.