Genova, denunciati 3 giovani writers: “Imbrattano i muri”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 30 settembre 2013 22:53 | Ultimo aggiornamento: 30 settembre 2013 22:54

Genova, denunciati 3 giovani writers: "Imbrattano i muri"GENOVA – “Imbrattano i muri”. Tre giovani ‘writers’ sono stati denunciati a Genova la notte tra il 29 e 30 settembre con l’accusa di “deturpamento e imbrattamento di cose mobili altrui”. La denuncia arriva dopo la prima sentenza di “associazione a delinquere finalizzata all’imbrattamento” per due writers di Milano, Zed e Arvey.

I tre ragazzi sono stati sorpresi nella notte tra domenica e lunedì dai carabinieri mentre facevano disegni e scritte sui muri nei vicoli di Genova, nei pressi della facoltà di Architettura. Alla vista della pattuglia, hanno tentato di scappare ma sono stati raggiunti, identificati e denunciati dai militari. Sul posto sono state sequestrate numerose bombolette di vernice spray, pennelli e barattoli di vernice.