Giovanni e Agnese, insieme per 63 anni. Lui muore, lei lo segue dopo 9 giorni

di Redazione Blitz
Pubblicato il 13 Novembre 2014 14:32 | Ultimo aggiornamento: 13 Novembre 2014 14:32
Giovanni e Agnese, insieme per 63 anni. Lui muore, lei lo segue dopo 9 giorni

Giovanni e Agnese, insieme per 63 anni. Lui muore, lei lo segue dopo 9 giorni

ROMA – Lui, Giovanni, 92 anni, si è arreso ad una caduta e alla rottura del femore. Lei, Agnese, che da anni sopportava l’Alzheimer l’ha seguita appena nove giorni dopo. E’ una storia toccante quella che arriva da Sarnico, paese in provincia di Bergamo. E’ la storia di una coppia, Agnese Fusini e Giovanni Gelmi, indissolubile e affiata per 63 anni.

La storia la racconta l’Eco di Bergamo. I due, sposati dal 1947 hanno sempre vissuto insieme da emigranti a Liegi, in Belgio. Quando Agnese si ammala di Alzheimer i due si trasferiscono insieme in una struttura di cura. Giovanni è allo stesso tempo marito e infermiere. Fino al maledetto giorno della caduta: Agnese scivola, Giovanni nonostante i suoi 92 anni tenta di impedirlo e cade lui. Si rompe il femore.  Si opera, lotta, ma alla fine il suo fisico cede. E’ il 30 ottobre.

Agnese, che della sua vita passata nulla ricorda se non Giovanni, nel suo silenzio sceglie di non voler vivere più. Se ne va dopo nove giorni, il 9 novembre. E ora i due riposano dove sono nati, a Sarnico. Ovviamente insieme.