Irene Focardi, compagno Davide Di Martino arrestato ma non confessa

di Redazione Blitz
Pubblicato il 1 Aprile 2015 - 08:13 OLTRE 6 MESI FA
Davide Di Martino arrestato per omicidio Irene Focardi

Davide Di Martino arrestato per omicidio Irene Focardi

FIRENZE – Davide Di Martino, il compagno di Irene Focardi, è stato arrestato: lei è l’ex modella fiorentina scomparsa dal 3 febbraio. Lui è ora accusato di omicidio. Il cadavere della donna è stato trovato domenica dentro un sacco nero, in un fosso vicino all’abitazione di Di Martino. A casa sua sono stati trovati dei sacchi neri simili a quello dove era il corpo di Irene. L’Ansa spiega che gli inquirenti hanno valutato anche il tipo di lesioni trovate sul cadavere (fratture al cranio e alle costole).

Di Martino però in carcere non ha confessato: “si è chiuso in se stesso”, “aspettiamo la convalida del gip e l’interrogatorio”, ha detto il procuratore di Firenze, Giuseppe Creazzo, in una conferenza stampa.

Di Martino si trovava già ai domiciliari per scontare una pena a tre anni e nove mesi per maltrattamenti. Il processo era nato proprio dalle violenze subite da Irene. Nonostante questo, i due avevano continuato a frequentarsi. Quando l’autopsia ha confermato che il cadavere trovato era quello di Irene, la casa di Di Martino è stata a lungo perquisita dagli uomini della mobile e della scientifica della questura di Firenze.

La donna, ex modella ed ex commessa di 43 anni, era scomparsa lo scorso febbraio. Martedì 31 marzo il medico legale di Careggi ha eseguito l’autopsia sul cadavere e ha scoperto che l’arcata sopradentale corrisponde con quella di Irene. La Procura ha aperto subito un fascicolo per occultamento di cadavere e ha poi arrestato l’uomo.