Isis a Porto Recanati? Giaccone nero scambiato per bandiera del Califfato

di Redazione Blitz
Pubblicato il 11 Marzo 2015 14:06 | Ultimo aggiornamento: 11 Marzo 2015 14:06
Isis a Porto Recanati? Giaccone nero scambiato per bandiera del Califfato

Isis a Porto Recanati? Giaccone nero scambiato per bandiera del Califfato

ROMA – Isis a Porto Recanati? I tagliagole del Califfo a minacciare innocui civili marchigiani? Niente di tutto ciò: solo la suggestione di qualche cittadino spaventato dalla cronaca. Il fatto è che giorni fa un giaccone nero è finito, per un colpo di vento, da uno stendino sistemato su un balcone sui rami di un albero. Qualcuno però si è preoccupato. Quel giubbotto nero, in lontananza, poteva sembrare la bandiera nera del Califfato, quella che si vede nei proclami e nei terribili video dello Stato islamico.

Dopo accurata indagine i carabinieri non hanno potuto far altro che concludere che si trattava di un semplice giaccone. I militari, per sicurezza, hanno anche suonato in alcune abitazioni per controllare che non ci fossero persone sospette. Nessun miliziano in circolazione.