Lodi, bambini extracomunitari tornano a mensa

di Redazione Blitz
Pubblicato il 16 ottobre 2018 10:24 | Ultimo aggiornamento: 16 ottobre 2018 10:25
Lodi, bambini extracomunitari tornano a mensa (foto Ansa)

Lodi, bambini extracomunitari tornano a mensa (foto Ansa)

LODI – Da oggi A Lodi tornano a mensa i bambini extracomunitari che nei giorni scorsi avevano pranzato su un tavolo a parte con cibo portato da casa.

Molte famiglie, infatti, non riuscendo a produrre i documenti necessari per avere le agevolazioni, e non riuscendo a pagare la tariffa piena (5 euro al giorno per bambino), non potevano più permettersi la mensa. Ma ora, grazie all’intervento del Coordinamento Uguali Doveri, il problema sembra risolto.

Il Coordinamento Uguali Doveri, infatti, ha contattato le famiglie che denunciano l’impossibilità o la difficoltà ad accedere alle agevolazioni per pagare meno il buono mensa, spiegando che quando ci sarà da pagare, loro potranno saldare al costo ridotto. Il resto lo metterà lo stesso Coordinamento grazie agli oltre 60 mila euro avuti in donazione in una raccolta fondi.