Luigi De Laurentiis guida ubriaco: multa e patente sospesa

Pubblicato il 18 Novembre 2015 1:30 | Ultimo aggiornamento: 17 Novembre 2015 23:27
Luigi De Laurentiis guida ubriaco: multa e patente sospesa

Luigi De Laurentiis guida ubriaco: multa e patente sospesa

BELLUNO – Luigi De Laurentiis, 36 anni, figlio del produttore cinematografico e presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis, è stato condannato a Belluno a tre mesi di arresto trasformati in una pena pecuniaria di 22.500 euro ed alla sospensione della patente per nove mesi perché riconosciuto responsabile di guida in stato di ebbrezza.

L’uomo era stato fermato la notte del 23 febbraio 2014 a Cortina d’Ampezzo (Belluno), da due carabinieri in borghese insospettiti dal procedere ondivago di un’automobile. Il conducente era stato sottoposto ai test alcolimetrici e quindi denunciato.

De Laurentiis, in seguito, aveva rifiutato il patteggiamento per affrontare il processo nel corso del quale aveva cercato di difendersi sostenendo che l’andatura incerta di quella notte era legata allo stato del manto stradale, ricoperto di ghiaccio.