Maltempo, Franca Iaccino e Carlo Armenise uccisi da frana a Leivi

di Redazione Blitz
Pubblicato il 11 novembre 2014 16:50 | Ultimo aggiornamento: 12 novembre 2014 8:22
Maltempo, Franca Iaccino e Carlo Arminise uccisi da frana a Leivi

Foto LaPresse

GENOVA – I corpi senza vita di Franca Iaccino e del marito Carlo Armenise sono stati trovati l’11 novembre a Leivi, tra le macerie della loro casa travolta da una frana a causa del maltempo in Liguria. La Procura di Genova ha aperto un’inchiesta per omicidio colposo dopo il ritrovamento dei corpi.

I coniugi erano stati dati per dispersi il 10 novembre, dopo che la frana aveva travolto la loro casa. Subito i vigili del fuoco avevano dato il via alle ricerche, ma i loro corpi sono stati trovati ormai privi di vita.

I cadaveri dei due pensionati sono stati trovati davanti all’abitazione, vicini l’uno all’altro: probabilmente i due anziani stavano scappando dall’abitazione per cercare di mettersi in salvo. Le salme verranno trasferite all’obitorio dell’ospedale di Lavagna e messi a disposizione dell’autorità giudiziaria.