Maltempo, Italia aspetta la nevicata perfetta. Scuole chiuse Liguria, stop tir

Pubblicato il 10 Febbraio 2013 20:30 | Ultimo aggiornamento: 11 Febbraio 2013 8:27
Maltempo, Italia aspetta la "nevicata perfetta". Scuole chiuse in Liguria, Toscana, Calabria

Maltempo, Italia aspetta la “nevicata perfetta”. Scuole chiuse in Liguria, Toscana, Calabria (foto Ansa)

ROMA  –  La “nevicata perfetta”. Buona parte delle regioni centrali e anche il Sud sono ricoperte di neve. Anche in pianura. Già dalla serata di domenica si è capito che per l’Italia è stato un inizio di settimana difficile.

In Liguria le scuole restano chiuse un po’ ovunque, a Genova, Savona, La Spezia e Imperia (che in un primo momento aveva scelto l’apertura). Le previsioni infatti dicono: nevicate abbondanti.

Scuole chiuse anche a Pistoia, in Toscana. Situazione analoga molti chilometri più giù, in Calabria: le scuole restano chiuse per neve a Rende (in provincia di Cosenza) e in diversi paesi della zona.

Il ministero dell’Interno dalle 22 di domenica ha disposto il blocco dei tir in 11 regioni: Piemonte, Valle d’Aosta, Liguria, Lombardia, Veneto, Friuli Venezia Giulia, Trentino Alto Adige, Toscana, Emilia Romagna, Marche ed Umbria.

La situazione si annuncia critica anche a Milano. Dal pomeriggio di lunedì la neve è attesa abbondante. Comune e protezione civile, quindi, giocano di anticipo e chiedono ai cittadini di non prendere l’automobile. Difficoltà anche a Linate dove i voli di lunedì in partenza e arrivo sono stati fortemente ridotti.  Emergenza anche in Piemonte dove il rischio riguarda soprattutto la rete stradale al confine con la Liguria dove potrebbero cadere oltre 30 cm di neve e sono possibili ”forti disagi” sulle vie di comunicazione. A rischio l’isolamento di case rurali nelle zone collinari e le linee elettriche. La ‘moderata criticita” riguarda le valli Tanaro, Belbo, Bormida, Scrivia e la pianura cuneese.

 

Nelle regioni del sud la neve è già arrivata da domenica.  In Campania ha nevicato sulle alture di Capri e diIschia, sul monte Solaro a Capri e sull’Epomeo a Ischia. Una spolverata anche a quote più basse, accompagnata da temperature rigide.

In Puglia c’è stata una leggera nevicata nell’Alta Murgia barese e sul Gargano, con qualche disagio alla circolazione stradale. A Roseto Valfortore e Faeto sabato le scuole sono rimaste chiuse.

In Basilicata scuole chiuse in alcuni Comuni della provincia di Potenza e rinviate tutte le gare di calcio regionali. In Sicilia neve sopra i 600-700 metri, tra cui l’Etna, i Nebrodi e i rilievi delle Madonie.

Nel Lazio freddo e neve in Ciociaria, nelle Marche in provincia di Macerata, con nevicate sia lungo la costa che nell’entroterra.

Al Nord, in Piemonte dovrebbe iniziare a nevicare nella notte di domenica e fino a mezzogiorno di martedì. Nevicate previste anche sulle Alpi Marittime. In Liguria è stato proclamato lo stato d’allerta. Anche in Emilia Romagna sono possibili nevicate lunedì e martedì.  In Lombardia potrebbe nevicare lunedì, mentre a Venezia è prevista acqua alta.