Mino Fuccillo

Nato a Salerno il 13 febbraio 1949. Laureato in filosofia. Dal 1980 fino al 2000 a Repubblica come inviato, editorialista e capo redazione politica. Dal 2000 al 2010 Quotidiani Locali del gruppo Espresso.


Donna d’Emilia brava in cucina e a letto, il massimo

9 Dicembre 2019 13:51

ROMA – E se all’illustre giornalista, illustre e fiero del suo infaticabile eruttare non fuori ma dentro il coro, qualcuno facesse osservare, qualcuno gli obiettasse, per iscritto o a voce, su carta stampata o in tv, uno: scusi, ma non è che lei fa così perché ce l’ha piccolo? Se qualcuno usasse lo stesso argomento […]

Pd, se abolissero il “grande” ogni tre parole…

20 Novembre 2019 13:31

ROMA – Pd, se abolissero il “grande” ogni tre parole che pronunciano. O se solo si prendessero, si regalassero una moratoria, una sospensione temporanea dal “grande” ogni tre parole tre che pronunciano. Se monetizzassero in 10 cent ogni volta che dicono “grande” sarebbero un partito ricco in moneta e patrimonio e di certo arricchito in […]

Marino santo e martire della sinistra del peggio

10 Aprile 2019 12:09

Marino assolto in Cassazione, niente pranzi privati con scontrini pubblici. Buon per lui, buon per tutti. Anzi no, peggio per una sinistra sempre e totalmente innamorata del peggio. Marino è stato un sindaco amministrativamente pessimo. Ma è stato rimosso da Renzi, quindi molti che si sentono di vera sinistra fanno Marino santo e martire. 

Madrid: no esercito anti Barcellona. L’altra guerra spagnola

8 Settembre 2015 12:00

ROMA – Il ministro della Difesa spagnolo, Pedro Morenes, ha escluso un intervento dell’esercito in Catalogna se i partiti della secessione dovessero vincere le elezioni del 27 settembre nella Regione. La notizia, ai limite dell’incredibile è che in Spagna oggi un ministro debba escludere niente meno che un intervento militare che innescherebbe una guerra civile, […]

Napolitano, il decreto, la piazza e gli “eroi della Costituzione”

8 Marzo 2010 14:16

In piazza, sul web, in coscienza e magari in cabina elettorale: ben venga e magari si manifestino la preoccupazione e la protesta contro un governo che maneggia per decreto le regole e le leggi elettorali. Magari, non fosse altro perché è lecito dubitare della esatta e completa percezione di massa di ciò che è accaduto. […]

De Rita: “Liste elettorali stracolme di ignoti in cerca di pubblicita’ e affari”

3 Marzo 2010 14:50

Giuseppe De Rita è il presidente del Censis, da decenni osserva e conosce per mestiere la cosiddetta società civile italiana e tutte le articolazioni e manifestazioni del suo ceto dirigente. E’ esperto, informato, attento. Sulle elezioni regionali di fine marzo dice: “Ho letto l’elenco completo degli ottocento candidati per le Regionali nel Lazio ma, io […]