Maltempo Sardegna: Bruno Fiore, Sebastiana Brundu e Maria Loriga morti a Tempio

Pubblicato il 19 novembre 2013 12:22 | Ultimo aggiornamento: 19 novembre 2013 15:12
Maltempo Sardegna: Bruno Fiore, Sebastiana Brundu e Maria Loriga morti a Tempio

Strada alluvionata in Sardegna (Foto Lapresse)

OLBIA – Bruno Fiore, Sebastiana Brundu, Maria Loriga: sono loro le tre persone morte nel crollo del terrapieno sulla strada provinciale 38 tra Olbia e Tempio Pausania. Il sindaco di Tempio, Romeo Frediani, ha reso noti i loro nomi, che si aggiungono alle altre 14 vittime del maltempo in Sardegna, flagellata dal ciclone Cleopatra.  Fiore, 68 anni, era originario di Buddusò. Insieme a lui sono morti la moglie Sebastiana Brundu, di 61, di Luras, e la consuocera Maria Loriga, di 54. La famiglia Fiore è molto conosciuta in città: per decenni ha gestito alcune cave nella zona. “Tempio non ha subito i danni immani di Olbia, ma anche noi piangiamo la perdita di tre nostri compaesani”, ha detto il sindaco.