Cronaca Italia

Meteo: da martedì 14 gennaio tornano freddo e neve. E resteranno per un mese

Meteo: da lunedì 14 gennaio tornano freddo e neve. E resteranno per un mese

(Foto Lapresse)

ROMA – Maltempo in agguato: i giorni di sole e temperature miti che stiamo vivendo dopo Capodanno sono solo una tregua. Da martedì 14 gennaio torna il freddo. E non ci lascerà per almeno un mese. E’ la previsione di Antonio Sanò, direttore del portale “ilmeteo.it”.

In questi giorni a cavallo dell’Epifania un enorme campo di alta pressione ha fatto salire la colonnina di mercurio un po’ su tutta Italia, con sole al centro e al sud e nebbia al nord. Un clima piacevole per le temperature, non per la salute, visto che favorisce la stagnazione e l’accumulo di agenti inquinanti.

Ma non c’è da preoccuparsi… Al massimo da martedì 14 gennaio una forte perturbazione darà origine ad un ciclone mediterraneo sul golfo di Genova, e non lascerà il Paese per almeno un mese. Porterà piogge, freddo e neve, anche a quote basse: intorno ai 400 metri di altitudine al nord e a 1.000 metri sugli Appennini. Al ciclone mediterraneo seguirà un nuovo arrivo di aria fredda dalla Siberia, che farà precipitare le temperature anche sotto lo zero. Almeno fino a metà febbraio.

To Top