Napoli a secco di benzina: distributori chiusi

Pubblicato il 25 Gennaio 2012 10:17 | Ultimo aggiornamento: 25 Gennaio 2012 10:23

NAPOLI, 25 GEN – Distributori a secco a Napoli, dove le ultime pompe di benzina ancora con scorte di carburante hanno chiuso nella tarda serata di ieri. La gran parte degli impianti espone cartelli con la scritta ''esauriti benzina e gasolio''. Lunghe code si sono formate ieri sera ad un distributore del Corso Lucci, nella zona orientale della citta', che era ancora aperto. Si segnalano casi di vendita di carburante a prezzi maggiorati. A Pollena Trocchia, in provincia, ieri sera la benzina veniva venduta a due euro al litro. Diversi automobilisti hanno riempito taniche di carburante in previsione dello sciopero dei benzinai che dovrebbe cominciare venerdi'.

Il traffico della citta', piu' scorrevole stamattina tra la zona collinare del Vomero ed il centro, sembra risentire della minore presenza di auto.