Napoli, rapina finisce in tragedia: gioielliere uccide ladro a colpi di pistola

di redazione Blitz
Pubblicato il 10 febbraio 2018 20:32 | Ultimo aggiornamento: 10 febbraio 2018 20:59
Finisce in tragedia una tentata rapina a Frattamaggiore. Gioielliere spara e uccide un ladro

Napoli, rapina finisce in tragedia: gioielliere uccide ladro a colpi di pistola

NAPOLI – E’ finita in tragedia una tentata rapina alla gioielleria Corcione di Frattamaggiore, in provincia di Napoli. Il titolare ha sparato e ucciso a colpi di arma da fuoco uno dei banditi che poco prima stavano tentando di svaligiargli il negozio.

Secondo quanto riporta il Messaggero, l’assalto è avvenuto intorno alle 18.30 nella gioielleria che è situata in una zona molto affollata della città, con l’isola pedonale colma di gente per la passeggiata del sabato sera. I rapinatori che indossavano la maschera di Hulk, sono arrivati davanti alla gioielleria in sella a uno scooter di colore scuro.

Ne è nato uno scontro a fuoco con il gioielliere, nel corso del quale uno dei malviventi è rimasto ucciso. Uno dei due malviventi è stato visto uscire dalla gioielleria ma dopo una decina di metri è stramazzato al suolo. L’altro invece è stato bloccato da un agente della Polizia, libero dal servizio. E’ stato portato in commissariato dove ora è sotto interrogatorio.

 

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other