Neve e gelo nelle Marche: scuole chiuse

Pubblicato il 6 Febbraio 2012 10:22 | Ultimo aggiornamento: 6 Febbraio 2012 10:46

ANCONA – Quarto giorno di nevicate ad Ancona e nel resto delle Marche, dove le temperature sono diminuite ancora: -7 gradi centigradi a Urbino e Camerino, -5,6 nel Fabrianese. Le strade sono lastre di ghiaccio, e spostarsi e' difficilissimo. Transitabile, per ora, l'autostrada A14, mentre l'aeroporto di Falconara resta chiuso.

Ancora critica la situazione del Montefeltro, della provincia di Macerata e del Fabrianese, dove la neve supera i 3 metri: i vigili del fuoco di Pesaro e Urbino stanno cercando di raggiungere alcune famiglie rimaste isolate alle Cesane e nelle campagne di Cagli, con l'aiuto di una pala meccanica arrivata da Belluno. A Fabriano citta' la neve e' a quota 80 centimetri, ma grazie a una turbina messa a disposizione dalla Provincia autonoma di Bolzano anche le frazioni di montagna ricevono viveri e soccorsi.

Le scuole restano chiuse ad Ancona e in gran parte della regione, ridotta l'attivita' di negozi e uffici, ma le strade gelate moltiplicano gli infortuni e le richieste di soccorso al 118: 50 in due ore, dalle 7 alle 9 di stamani, solo ad Ancona.