La guerra dei Moratti. “L’Inter merita l’Ambrogino” dice Massimo, ma Letizia lo snobba

Pubblicato il 8 Dicembre 2010 10:38 | Ultimo aggiornamento: 8 Dicembre 2010 10:38

La guerra dei Moratti, Massimo contro Letizia. L’Inter del presidente Massimo Moratti “con grande dispiacere deve constatare, anche in occasione di Sant’Ambrogio e dei conseguenti Ambrogini assegnati ai cittadini più illustri, la mancanza totale di un segno di riconoscenza da parte del comune di Milano”, guidato dal sindaco Letizia Moratti, moglie del fratello Gianmarco.

Un riconoscimento, spiega un comunicato della società pubblicato sul sito, che sarebbe potuto arrivare “per i grandi successi nazionali e internazionali ottenuti quest’anno”. “Conseguentemente – continua la nota – F.C. Internazionale rivolge direttamente ai propri tifosi di Milano un grande e affettuoso ringraziamento per la passione, le gioie e l’orgoglio vissuti insieme”.