Obama: “Voto iracheno pietra miliare”

Pubblicato il 7 Marzo 2010 21:30 | Ultimo aggiornamento: 7 Marzo 2010 21:43

Per Barack Obama il voto iracheno rappresenta una “pietra miliare” nella storia del Paese che dovra’ affrontare comunque tempi “molto difficili” in futuro.

Secondo il presidente americano malgrado l’ondata di violenze odierne abbia causato almeno 38 morti il livello della sicurezza dimostra la “crescente capacita’” delle forze di sicurezza irachene. Obama ha anche confermato che gli Usa procederanno secondo i piani al ritiro delle truppe entro la fine del 2011 .