Padova, esplosione davanti alla moschea all’Arcella

di redazione Blitz
Pubblicato il 11 Dicembre 2015 15:03 | Ultimo aggiornamento: 11 Dicembre 2015 15:03
Padova, esplosione davanti alla moschea all'Arcella

(Foto d’archivio)

PADOVA – Esplosione nella notte tra giovedì 10 e venerdì 11 dicembre davanti alla moschea in via Jacopo da Montagnana nel quartiere dell’Arcella, a Padova. La deflagrazione è avvenuta davanti al civico 7, di fianco al luogo di culto islamico, che si trova al 7/a.

Il boato è stato avvertito poco dopo la mezzanotte. Qualcuno ha prima acceso un fumogeno e poi ha esploso la bomba carta in strada. La notizia è stata data anche dal Mattino di Padova, che nella sua edizione online scrive:

“Un’esplosione è stata avvertita poco dopo la mezzanotte davanti alla moschea in via Jacopo da Montagnana, all’Arcella. L’esplosione è avvenuta davanti al civico 7. La moschea è al civico 7/A. Ignoti hanno prima acceso un fumogeno poi esploso la bomba carta in strada. Si pensa che l’atto sia diretto proprio alla moschea anche se ad ora non ci sono rivendicazioni. È successo alle 0:30″.

Lo scorso 25 novembre nella stessa zona dell’Arcella era scattato un allarme bomba, poi rivelatosi falso, per una valigia abbandonata ai giardini di via Agostini, di fronte al piazzale Azzurri d’Itali. Dopo una segnalazione erano intervenuti carabinieri ed artificieri.

La borsa è stata fatta brillare e non c’è stata alcuna anomalia. Durante l’operazione la zona era stata fatta evacuare per precauzione, ma alla fine non è successo, fortunatamente, nulla.