Padova: uccide la moglie e tenta il suicidio

Pubblicato il 7 ottobre 2012 13:48 | Ultimo aggiornamento: 7 ottobre 2012 13:48

PADOVA – Un uomo di 30 anni ha ucciso a coltellate la moglie, di 29, nel loro appartamento in via Canestrini, a Padova, e poi ha tentato di uccidersi. La causa potrebbe essere stata una lite fra i due ma la dinamica non è ancora chiara.

Al momento della tragedia nell’appartamento era presente anche la figlia di tre anni, che non sarebbe stata oggetto dell’istinto omicida dell’uomo ora ricoverato in gravi condizioni all’ospedale di Padova.

L’uomo avrebbe colpito la moglie, di 29 anni, e poi avrebbe cercato di suicidarsi impiccandosi. La donna è stata trovata con accanto la figlia di tre anni, che sta bene. Sul posto gli agenti della squadra mobile assieme al Pm Vartan Giacomelli.