Palermo: licenziato spara e uccide due ex colleghi

di redazione Blitz
Pubblicato il 18 Settembre 2015 14:42 | Ultimo aggiornamento: 18 Settembre 2015 14:59
Palermo: licenziato spara e uccide due ex colleghi

Palermo: licenziato spara e uccide due ex colleghi

PALERMO – Licenziato, uccide due ex colleghi. E’ successo all’interno di una casa a Trabia, contrada Giardinello, in provincia di Palermo. Fermato Francesco La Russa, 49 anni, ora accusato di duplice omicidio.

Una vendetta, la sua. Il duplice omicidio è avvenuto in tarda mattinata, a freddo: le due vittime sono state colpite da colpi di pistola e sono morte sul colpo.

La cava, sequestrata alla mafia, è in amministrazione giudiziaria.