Perugia, studentessa scomparsa nel 2006: arrestato ex

Pubblicato il 19 Gennaio 2010 0:23 | Ultimo aggiornamento: 19 Gennaio 2010 0:23

Umberto Bindella è stato arrestato dai carabinieri di Perugia nell’ambito dell’indagine sulla scomparsa della studentessa salentina Sonia Marra.

Per l’uomo, che sarebbe stato legato sentimentalmente con la giovane scomparsa nel 2006 dal capoluogo umbro, le accuse sono di omicidio, occultamento di cadavere e furto aggravato.

Di Sonia Marra, studentessa a Perugia presso la facoltà di Medicina, non si hanno notizie dal 16 novembre del 2006.