Protesta choc, in acqua “annegano” manichini-profughi VIDEO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 24 Settembre 2015 19:57 | Ultimo aggiornamento: 24 Settembre 2015 19:58
Protesta choc, in acqua "annegano" manichini-profughi VIDEO

Protesta choc, in acqua “annegano” manichini-profughi VIDEO

MILANO – Nelle acque davanti alla Darsena nei Navigli a Milano sono stati gettati otto manichini, uno dei quali delle dimensioni di un bambino, e della vernice rossa. Una protesta contro le morti in mare dei profughi.

Alcuni passanti però hanno scambiato i pupazzi per corpi veri e hanno allertato gli agenti di polizia, che sono intervenuti insieme ai vigili del fuoco.

La protesta è stata realizzata da un gruppo di artisti milanesi, appartenenti allo “Spazio M’Arte”. Gli otto manichini sono stati recuperati. Presidente dell’associazione artistica “M’Arte” è l’ex deputato ambientalista Stefano Apuzzo.