Pordenone, ultraleggero cade e prende fuoco: 2 morti

di Redazione Blitz
Pubblicato il 5 Dicembre 2015 17:13 | Ultimo aggiornamento: 5 Dicembre 2015 17:18
Pordenone, ultraleggero prende fuoco e cade: 2 morti

Pordenone, ultraleggero prende fuoco e cade: 2 morti (Foto Ansa)

PORDENONE – L’ultraleggero si schianta al suolo in fase di atterraggio e prende fuoco. Per i due occupanti, due uomini di circa 60 anni iscritti all’Aeroclub di Comina, non c’è stato nulla da fare. Gli uomini a bordo sono morti carbonizzati nell’incendio che è divampato subito dopo l’impatto nella provincia di Pordenone.

L’aereo è precipitato a circa un chilometro dalle piste, in un campo non lontano dalla strada provinciale. Sono due persone esperte, iscritte al locale Aeroclub, le vittime dell’incidente aereo accaduto attorno alle 15 del 5 dicembre a Pordenone.

Secondo quanto si è appreso, i due occupanti erano entrambi residenti in zona e avevano all’incirca 60 anni: il pilota aveva alle spalle molte ore di volo. Non ancora diffuse le identità delle vittime, morte carbonizzate: sul posto è giunto il magistrato di turno mentre il personale della Questura sta procedendo ad avvisare i parenti.