Rifiuti: a Taverna del Re la solidarietà delle “mamme vulcaniche”

Pubblicato il 1 Novembre 2010 10:54 | Ultimo aggiornamento: 1 Novembre 2010 21:18

Una delegazione di mamme vulcaniche, impegnate nei giorni scorsi nella rivolta di Terzigno, è giunta a Taverna del Re per portare la solidarietà ai manifestanti che protestano contro la riapertura del sito di ecoballe, disposta dal presidente della Provincia di Napoli, Luigi Cesaro. A Giugliano ormai i cittadini sono in preda alla disperazione. Non capiscono perchè si debba infierire su un territorio già ammalato portando altre 10 mila tonnellate di rifiuti. Al momento le mamme vulcaniche stanno parlando con i leader del presidio giuglianese e raccontando la loro esperienza delle ultime settimane.