Rovigo: ex allieve insultano professoressa su Facebook, a giudizio

Pubblicato il 1 Aprile 2010 13:53 | Ultimo aggiornamento: 1 Aprile 2010 13:53

Presa in giro e insultata su Facebook da due ex allieve. E’ accaduto a una docente dell’istituto magistrale “Roccati” di Rovigo che ha scoperto di essere finita nel mirino degli studenti per caso, quando la figlia, è andata a curiosare nella bacheca della pagina di Facebook di una ragazza rodigina.

L’insegnante, dopo un primo momento di sconforto e di imbarazzo si è quindi rivolta all’avvocato Sofia Tiengo, sporgendo querela. L’indagine, condotta dal sostituto procuratore Manuela Fasolato, si è conclusa con un atto di citazione a giudizio per diffamazione nei confronti di due ragazze di 22 anni rodigine. L’apertura del processo è stata fissata per il prossimo 6 aprile. I fatti risalgono al febbraio dell’anno scorso. Su Facebook era stata pubblicata un’immagine che ritraeva l’insegnate fra i banchi di scuola. Dietro di lei c’era un allievo in posizione un po’ equivoca. Oltre alla foto c’erano due commenti piuttosto pesanti. Proprio per le frasi ritenute diffamatorie, le due ex allieve sono finite indagate.