Salento, case affittate “a nero” per le vacanze

Pubblicato il 29 Novembre 2009 13:59 | Ultimo aggiornamento: 2 Luglio 2014 19:26

La guardia di finanza ha scoperto circa settanta proprietari di beni immobili nelle località costiere dello Jonio, Salve, Morciano di Leuca e Castrignano del Capo, che durante la stagione estiva avrebbero affittato in nero 52 appartamenti a turisti giunti per la maggior parte dal nord Italia nel Capo di Leuca.

Come ha riferito l’Ansa, gli accertamenti sono stati fatti dai militari della Tenenza di Tricase, che hanno segnalato l’evasione fiscale all’agenzia delle Finanze per il recupero delle somme. Secondo quanto accertato dai finanzieri, sarebbero stati evasi complessivamente 128.000 euro.