Scicli : dall’Inghilterra in Sicilia per sposarsi nella stanza del commissario Montalbano

Pubblicato il 31 Maggio 2010 - 15:33| Aggiornato il 2 Giugno 2010 OLTRE 6 MESI FA

Il Municipio di Scicli

I fans del commissario Montalbano si contano ormai a livello internazionale, ed alcuni di essi sono disposti ad affrontare faticosi viaggi e spese non indifferenti per visitare le località siciliane in cui sono ambientati i telefilm ispirati al super poliziotto. L’ultimo evento in ordine di tempo ha visto una coppia arrivare dall’Australia e dalla Gran Bretagna in Sicilia per sposarsi nella ormai famosa “stanza del commissario Montalbano”, nel  Municipio di Scicli (Ragusa).

I protagonisti sono Mark David Hague, nato a Sidcup, in Inghilterra e Michelle Susanne Coco, nata a Perth, in Australia, ma da qualche anno residente in Inghilterra.  Hanno voluto sposarsi a Scicli,  nella stanza del “commissario”,  e visitare le zone dove sono stati girati i telefilm tratti dai libri di Andrea Camilleri.

Insieme ai neosposi c’erano 30 invitati tra parenti e amici. Di questi parecchi hanno affrontato 25 ore di volo per arrivare dall’Australia in Sicilia.

I genitori della sposa sono originari di Acireale. Poi emigrati in Australia negli anni Sessanta per imporsi nel mercato della coltivazione della canna da zucchero.