Scontri a Roma: identificate altre presunte vittime della polizia

Pubblicato il 19 Novembre 2012 - 18:14 OLTRE 6 MESI FA
Scontri a Roma: identificate altre presunte vittime della polizia

ROMA – Sono stati identificati altri manifestanti, oltre ai due ripresi in un video e in una sequenza fotografica, vittime di presunti eccessi da parte della polizia durante la manifestazione di mercoledì 14 novembre scorso a Roma. Il tutto è avvenuto grazie alla visione di filmati e di foto, ma anche sulla base di singole denunce che stanno arrivando in procura.

Il pm Luca Tescaroli sta valutando i singoli episodi al fine di risalire ad eventuali responsabilità da parte degli agenti intervenuti durante gli scontri. Inquirenti ed investigatori sono inoltre impegnati anche a identificare autori di violenze da parte dei manifestanti.

Al vaglio del pm Tescaroli, poi, ci sono le risultanze dell’indagine interna svolta dal ministero della Giustizia e la prima informativa della Digos nella quale, tra l’altro, si fa riferimento alla condotta dell’agente del commissariato Viminale che ha manganellato sul volto un giovane già immobilizzato a terra.