Tentata aggressione a Brunetta; Forza Nuova: "Non è dei nostri"

Pubblicato il 16 Marzo 2012 21:53 | Ultimo aggiornamento: 16 Marzo 2012 22:19

FIRENZE, 16 MAR – ''Non sappiamo chi sia, un nome e un cognome a noi completamente sconosciuto''. Cosi' il segretario provinciale di Forza Nuova Firenze, Ilario Palmisani, di concerto con il segretario nazionale Roberto Fiore, commenta la notizia dell'arresto di Alessandro Giusti, l'uomo che oggi ha cercato di aggredire l'ex ministro Brunetta a Firenze. ''Non e' ne' militante ne' simpatizzante di Forza Nuova'' ribadisce Palmisani annunciando querele ''contro la Digos di Firenze e contro tutte le testate giornalistiche che riporteranno impropriamente la notizia''.

''Ci sembra strano che, alla vigilia di elezioni amministrative dove FN sara' presente con propri candidati – conclude Palmisani – si usi in maniera del tutto inopportuna il nome del nostro movimento politico''.