Emilia: fugge dal terremoto ma muore in un incidente stradale

Pubblicato il 5 Giugno 2012 19:36 | Ultimo aggiornamento: 5 Giugno 2012 19:40

PESCARA – Via dal terremoto, che sta sconvolgendo l’Emilia, per poi però morire lungo l’autostrada A14, in un tamponamento con un’autoarticolato avvenuto in direzione Sud, nel pescarese. La vittima è una donna proveniente da Concordia, provincia di Modena, Guglielmina Perna di 85 anni.

Viaggiava in auto con altre tre persone: un’altra donna, in gravi condizioni secondo le prime informazioni fornite dalla polizia autostradale, e due uomini, feriti in maniera più lieve. Erano diretti in Puglia, sembra, per sistemarsi, almeno provvisoriamente. Sono stati tamponati da un autoarticolato e per le due donne, che viaggiavano dietro, le conseguenze sono state più gravi.