Val d’Ossola, auto travolta da una frana sulla statale della Val Vigezzo: due morti

di Redazione Blitz
Pubblicato il 1 aprile 2018 18:08 | Ultimo aggiornamento: 2 aprile 2018 8:30
Val d'Ossola, frana travolge auto: due morti

Val d’Ossola, frana travolge auto: due morti

TORINO – Due persone sono morte oggi, domenica 1 aprile, per una frana caduta sulla statale 337 della Val Vigezzo, fra l’Ossola (provincia del Verbano-Cusio-Ossola) e la Svizzera. Lo smottamento è avvenuto nel comune di Re. Le due vittime sono due cittadini svizzeri. Due turisti del Canton Ticino. Una coppia: 55 anni lui, 53 lei. Le unità cinofile del soccorso alpino Valdossola sono entrate in azione per capire se sono coinvolte altre auto. L’area è stata fatta sgomberare: c’è il rischio che si verifichino ulteriori cadute di massi.

Tutte le notizie di Blitzquotidiano in questa App per Android. Scaricatela gratis da Google Play.

La macchina è stata travolta e trascinata per decine di metri da una massa di terra e macigni e poi sbalzata nel dirupo sottostante la Statale. 

Un grosso sasso è precipitato anche sulla sottostante ferrovia Vigezzina (che collega Domodossola a Locarno): in quel momento non erano in transito convogli ma la linea è stata interrotta.