Aerei. Il bagaglio a mano non dovrà essere più piccolo. Dietro-front compagnie

di Redazione Blitz
Pubblicato il 18 Giugno 2015 9:40 | Ultimo aggiornamento: 18 Giugno 2015 9:40
Aerei. Il bagaglio a mano non dovrà essere più piccolo. Dietro-front compagnie

Aerei. Il bagaglio a mano non dovrà essere più piccolo. Dietro-front compagnie

ROMA – Il bagaglio a mano per viaggiare in aereo non dovrà avere dimensioni più contenute, come si temeva: le compagnie nordamericane si sono opposte decisamente alle intenzioni della Iata (l’organizzazione che riunisce 260 compagnie aeree). E così il nostro trolley è salvo, non dobbiamo acquistarne uno nuovo che gli addetti avrebbero registrato col bollino “cabin ok”, sorta di idoneità del bagaglio all’alloggiamento in cabina anche con l’aereo pieno senza rischiare la retrocessione alla stiva (con inevitabile perdita di tempo durante le operazioni di sbarco).

La Iata non è riuscita a far passare dunque l’obbligatorietà della misura che prevedeva il restringimento del bagaglio dalle dimensioni massime attuali consentite da 56 x 45 x 25 centimetri a 55 x 35 x 20, quasi il 40% di spazio in meno.