Arabia Saudita: missile contro palazzo reale lanciato da ribelli dello Yemen

di Redazione Blitz
Pubblicato il 19 dicembre 2017 12:29 | Ultimo aggiornamento: 19 dicembre 2017 12:38
arabia-saudita-missile

Arabia Saudita: missile contro palazzo reale lanciato da ribelli dello Yemen

ROMA – I ribelli yemeniti filo-iraniani Houti hanno annunciato di aver lanciato un missile balistico contro il palazzo reale saudita a Riad, riferisce l’Ap. Testimoni hanno affermato di aver visto innalzarsi una colonna di fumo. Secondo la tv di Stato saudita, il missile è stato intercettato dalla difesa aerea nei cieli di Riad. Un portavoce dei ribelli yemeniti sciiti Houthi, ripreso dal quotidiano libanese Daily Star, ha rivendicato il lancio del missile balistico verso la capitale dell’Arabia Saudita.

Rivendicazione credibile, dal momento che la coalizione a guida saudita è impegnata proprio in combattimenti contro gli Houthi nello Yemen. Si registra inoltre l’allarme lanciato dall’ufficio delle Nazioni Unite per i diritti umani: nel corso dei raid aerei portati in Yemen dalla coalizione a guida saudita contro il movimento sciita degli Houthi negli ultimi 11 giorni, sono morti almeno 115 civili.

Il portavoce Rupert Colville ha espresso la “grande preoccupazione” per il crescente coinvolgimento dei civili nei bombardamenti, soprattutto dopo l’assassinio dell’ex presidente yemenita Ali Abdullah Saleh, ucciso dagli Houthi perché ritenuto “ex alleato traditore” dopo il suo avvicinamento ai sauditi. Tra i bombardamenti segnalati dalle Nazioni Unite, quello su una prigione nel distretto Shaub della capitale yemenita Sanaa il 13 dicembre, costato la morte a 45 detenuti ritenuti fedeli al presidente Abd-Rabbu Mansour Hadi, sostenuto dall’Arabia Saudita.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other