Australia, il video pro-eutanasia bandito dalla tv

Pubblicato il 14 Settembre 2010 12:12 | Ultimo aggiornamento: 14 Settembre 2010 12:12

L’Agenzia che vigila sulla televisione commerciale australiana l’ha bandito, ma il video pro-eutanasia diffuso ora da YouTube fa comunque discutere.

Free Tv Australia ha ritirato il permesso alla trasmissione dello spot con la motivazione che promuoverebbe il suicidio, mentre il gruppo pro-eutanasia Exit International, che ha prodotto il filmato, lamenta che il divieto è una violazione della libertà di parola e il diritto a sollecitare riforme di legge, e sta già preparando una nuova versione.

Intanto, ecco il video da YouTube.