Cronaca Mondo

Balene gemelle siamesi, scoperto primo caso al mondo

Scoperto primo caso al mondo CITTA’ DEL MESSICO – Arriva dal Messico il primo caso conosciuto al mondo di balene gemelle siamesi: lo ha scoperto un gruppo di ricercatori ambientalisti, che hanno trovato i cadaveri dei cetacei appena nati nella laguna Scammon, regione molto conosciuta proprio per l’osservazione delle balene.

Gli studiosi, che attraverso la stampa locale hanno divulgato immagini del ritrovamento, ritengono che i feti siano stati frutto di un aborto naturale. Misuravano infatti poco più di due metri, una lunghezza abbastanza inferiore a quella considerata normale per le balene neonate.

To Top