Brasile: curerà il cancro con le donazioni internet

Pubblicato il 25 Aprile 2012 13:49 | Ultimo aggiornamento: 25 Aprile 2012 13:57

RIO DE JANEIRO – Un giovane brasiliano di 22 anni, Oziel, colpito da una forma rara di cancro che gli ha fatto perdere meta' del viso, e' riuscito a raccogliere denaro sufficiente per l'operazione chirurgica che finalmente gli restituira' un volto, grazie alle donazioni ottenute via internet. Lo rivela il quotidiano 'Estado di Sao Paulo'.

Con un toccante video amatoriale, e l'aiuto di blogger professionisti sensibilizzati dalla sua causa, Oziel e' riuscito a raggiungere la somma di 42mila euro in poco piu' di 38 ore.

Tutto e' iniziato lo scorso 30 marzo, quando il ventenne ha deciso di pubblicare online un filmato in cui racconta la sua storia e decide di mostrare il viso per intero, senza l'abituale maschera che lo proteggeva. Il giovane descrive i dettagli della malattia e, semplicemente, chiede aiuto per accumulare il denaro necessario per la difficile operazione di ricostruzione facciale.

Grazie al contributo volontario del 'vlogger' (persona che mantiene su internet un blog in formato di video) Felipe Buarque, in poche ore sono cominciate ad arrivare le donazioni, nel frattempo depositate su un fondo del Rotary Club per garantirne il controllo e l'uso corretto.