Brasile. Segue il navigatore gps dell’auto, cade in un torrente

Pubblicato il 23 Aprile 2012 9:11 | Ultimo aggiornamento: 23 Aprile 2012 10:31

SAN PAOLO – Ha seguito le indicazioni del navigatore satellitare ed e' finito con l'auto in un torrente: e' accaduto la notte scorsa ad un giovane di 25 anni che stava tornando a casa dopo una festa nel quartiere di Tucuruvi, a San Paolo. La notizia viene diffusa dal portale Uol Brasile.

L'automobilista, che non conosce bene la regione, si e' affidato completamente al suo Gps ed ha svoltato per entrare in una strada, secondo quanto raccomandava l'apparecchio elettronico.

Ma dopo aver girato, il giovane ha perso il controllo della macchina finendo nel corso d'acqua, perche' quella che era stata segnalata come via Guaraja, in realta' era un ponte privo di protezione. Nella caduta l'auto si e' capovolta due volte, ma fortunatamente il giovane al volante non ha riportato conseguenze.